I più venduti

 Diventa fan

Diventa fan della nostra pagina Facebook e approfitta 3,00 € di uno Sconto!

 Diventa fan

Se non sei collegato a Facebook, fai il login e poi aggiornare la pagina Prima di fare clic sul pulsante vicino come. In caso contrario, non sarà possibile ottenere il voucher.

Balsamo Tigre Raihuen: un ruggito contro Dolori e Reumatismi

Pubblicato: 15/03/2017 14:12:55
Author : dott.ssa Francesca Marcolongo
Categorie: Cosmesi Naturale Rss feed , Salute e rimedi naturali Rss feed

Balsamo Tigre Raihuen: un ruggito contro Dolori e Reumatismi

Il nome di questo balsamo, dalla ricetta antica, è assai noto in tutto il mondo e richiama il nobile felino per la sua forza ed efficacia benefica. Ma niente paura: al di là delle leggende metropolitane, il balsamo di tigre non contiene ovviamente nessuna parte del nobile animale, ma solo una serie di erbe medicinali selezionate con grande cura e attenzione da attenti erboristi.

Tra queste, per le varianti rossa e bianca del balsamo di tigre, ci sono il mentolo, la canfora, l’olio di cajuput, l’olio di cassia (o di cinnamomo o di cannella), l’olio di chiodi di garofano e l’olio di menta. La tigre è solo un simbolo legato alla filosofia taoista, che in essa identifica forza e prosperità: e infatti basta applicare un semplice strato di questo unguento sulla pelle per sentire immediatamente una piacevole senzazione di calore, grazie alle sue indiscutibili proprietà analgesiche, del tutto naturali.

Un’antica ricetta della tradizione orientale

rimedi dolori e reumatismi

Le proprietà medicamentose degli oli essenziali di tali erbe sono note da lungo tempo, soprattutto in Oriente: proprio da queste terre arriva questo prodotto che in più di un secolo dalla sua prima formulazione ha ottenuto un grande successo a livello planetario. 

Il balsamo di tigre è infatti nato nel 1870 dalle conoscenze dell’erborista cinese trapiantato in Birmania Aw Chu Kin. Il prodotto venne poi ulteriormente perfezionato dai suoi figli, Aw Boon Haw e Aw Boon Par. In seguito Aw Boon Haw fece costruire presso il distretto di Tai Hang i Tiger Balm Gardens, che ancora oggi sono tra le principali attrazioni della città.

La medicina tradizionale cinese da secoli utilizza queste erbe come sollievo e ausilio per diversi disturbi o patologie, e la ricetta del balsamo di tigre è talmente ben proporzionata da garantire un immediato sollievo per i dolori muscolari, il mal di testa e non solo, proponendosi come uno degli unguenti più versatili in commercio

Le varianti rossa e bianca

Il balsamo di tigre Raihuen è disponibile prima di tutto in crema, con un’azione molto efficace sui reumatismi, e in due varianti principali: la prima, il balsamo di tigre rosso, è più forte, con oli di cannella o cassia, e serve soprattutto per i problemi muscolari. Il balsamo di tigre bianco, con mentolo ed eucalipto, è invece più leggero e viene utilizzato per il mal di testa e le congestioni nasali.

Gli oli essenziali del balsamo di tigre sono molto utili anche contro la tosse e il mal di testa

L’unguento ha per prima cosa forti proprietà analgesiche, con un’azione antinfiammatoria e di miglioramento della microcircolazione locale. In questo modo è possibile intervenire sui dolori muscolari che derivano da eventi traumatici come distorsioni e contratture ma anche per la lombalgia e il semplice affaticamento, oltre che per i dolori alle articolazioni.

balsamo tigre


In particolare, il balsamo di tigre rosso Raihuen può essere applicato due o tre volte al giorno sulla parte interessata, avendo cura che sia assorbito tramite un delicato massaggio. Il suo effetto benefico si manifesta anche in casi di contrazioni muscolaritorcicollodolori reumatici e mal di schiena.

Un aiuto concreto anche per il mal di testa

Gli oli essenziali del balsamo di tigre sono molto utili anche contro la tosse e il mal di testa, fermo restando che va utilizzato solo per forme lievi o moderate: basta spalmarsene un po’ sul petto per avere sollievo, oppure metterne una dose sul fazzoletto. Il balsamo di tigre Raihuen può anche essere utilizzato come soluzione contro i sintomi del raffreddore, come rilassante muscolare prima di fare esercizio fisico ed è perfino utile per tenere lontane le zanzare: basta applicarne un po’ sui polsi e sulle caviglie.

L’artigianalità del metodo per un prodotto sempre versatile

Il balsamo di tigre Raihuen, malgrado il suo successo planetario, ancora oggi viene realizzato con il metodo artigianale antico. Proprio perché utilizza oli essenziali di erbe dalle molte proprietà, senza sostanze artificiali, questo prodotto vanta davvero molti possibili usi. Può essere infatti utilizzato anche per pulire le macchie di vernice dai vestiti e per eliminare l’odore di sudore, come deodorante esterno. Applicato sulla pancia aiuta anche a combattere la stipsi e la diarrea, e infine anche per portare sollievo in casi di vesciche, di verruche e di lievi ustioni.

Approfondimenti Simili

Condividi questo articolo