I più venduti

 Diventa fan

Diventa fan della nostra pagina Facebook e approfitta 3,00 € di uno Sconto!

 Diventa fan

Se non sei collegato a Facebook, fai il login e poi aggiornare la pagina Prima di fare clic sul pulsante vicino come. In caso contrario, non sarà possibile ottenere il voucher.

Burro di karitè Il frutto dell’albero africano della giovinezza

Pubblicato: 15/03/2017 14:19:27
Categorie: Cosmesi Naturale Rss feed

Burro di karitè Il frutto dell’albero africano della giovinezza

Il burro di karité ha origine dai semi della pianta omonima, la Vitellaria paradoxa. Si tratta di un albero africano tipico della savana occidentale, e il burro ricavato ha ben note proprietà sfruttate nella cosmesi moderna, grazie alla sua azione emolliente e di condizionante cutaneo.

Il procedimento utilizzato per l’estrazione del burro di karité è del tutto artigianale e a freddo, in modo da mantenere inalterati i principi attivi termolabili attraverso la paziente selezione dei semi migliori (anche detti "noci") e la loro frantumazione, a cui segue una fase di pressione.

Il burro di karité è uno dei cosmetici naturali più noti, e oggi molti prodotti hanno come costituente principale questa materia grassa che viene privata di ogni impurità prima di arrivare all’utente finale. Viene molto utilizzato per i trattamenti tesi a mantenere giovane la pelle e a combattere le rughe, e non a caso le donne africane che ne fanno uso – e che lo considerano l’albero della giovinezza – sono note per avere una pelle splendida.

Burro di Karite favorisce la formazione di collagene ed elastina

Le proprietà del burro di karité Raihuen sono principalmente emollientiidratanti e nutrienti, nonché antiossidanti con protezione della pelle dall’azione dei radicali liberi, grazie alla presenza di vitamina E, A e D in percentuali considerevoli. In più il burro di karité Raihuen ha effetti riepitalizzanti e vanta un alto contenuto di insaponificabili che permettono di mantenere la naturale elasticità della pelle, favorendo la formazione di collagene ed elastina.

Il film creato dall’applicazione del burro di karité, sia sotto forma di crema che, ad esempio, come sapone, è una vera e propria protezione per la pelle dagli agenti esterni, come il vento, il freddo, il sole troppo forte. È molto efficace sugli eritemi e aiuta anche a combattere gli arrossamenti della pelle sia di bambini che di adulti, migliorando la circolazione del sangue a livello capillare (ad esempio per combattere la couperose).

Il burro di karité Raihuen vanta anche proprietà cicatrizzanti e lenitive ed è molto usato anche per le scottature di modesta entità, oltre che per contusioni, dolori articolari e dolori muscolari. Il burro di karité è anche molto diffuso in formato stick per proteggere le labbra dagli agenti atmosferici e per combattere le screpolature, e allo stesso modo la sua azione emolliente è efficace anche per i piedi e per le mani.

Subito assorbito dalla pelle, il burro di karitè Raihuen aiuta contro le callosità e lenisce il seno in allattamento

burro karite raihuen

Il burro di karité Raihuen può essere utilizzato con ottimi risultati anche per prevenire la formazione delle ragadi in allattamento, e uno dei suoi benefici più importanti si ha nei postumi di una frattura o una distorsione che abbia portato all’ingessatura di un arto, riparando e ammorbidendo la pelle. Per lo stesso motivo il burro di karité previene e tratta le callosità di varie parti del corpo (come mani, gomiti, piedi) ed è anche un rinforzante per le unghie fragili.

Il burro di karité viene assorbito molto bene dalla pelle e non si verifica quel fastidioso effetto di "unto" presente invece con altri unguenti basati su diverse sostanze. Anche per i capelli si può usare il burro di karité Raihuen, applicandolo sulle punte poco prima dello shampoo, per renderle più morbide e impedire la rottura. Si può anche usare come fissatore una volta che i capelli si sono asciugati.


Utile anche dopo depilazione e rasatura


Tra le altre caratteristiche del burro di karité Raihuen c’è il suo uso efficace dopo la depilazione, per idratare la pelle e per la cura, grazie alle proprietà cicatrizzanti, dei taglietti causati dalla lama; anche gli uomini possono usarlo come dopobarba nutriente e tutto naturale, per ridare compattezza e vigore alla pelle dopo la rasatura contrastando gli arrossamenti.



Il burro di karité Raihuen viene usato sul viso come maschera rigenerante, dopo averlo lasciato in posa per almeno un quarto d’ora. Uno degli "effetti collaterali" di questa benefica sostanza è quello di fissare il profumo, visto che le essenze saranno assorbite dal burro spalmato sulla pelle e rilasciate gradualmente nel corso della giornata.

Non è raro sentir parlare del burro di karité come "supercibo" per la pelle, grazie alle sue molteplici virtù che lo rendono un "must" a tutte le età.

Condividi questo articolo