I più venduti

 Diventa fan

Diventa fan della nostra pagina Facebook e approfitta 3,00 € di uno Sconto!

 Diventa fan

Se non sei collegato a Facebook, fai il login e poi aggiornare la pagina Prima di fare clic sul pulsante vicino come. In caso contrario, non sarà possibile ottenere il voucher.

Combatti l'Iperlipodemia e il Colesterolo con l'Integratore a base di Caigua

Pubblicato: 05/06/2017 22:16:20
Author : dr. Domenico Marcolongo
Categorie: Salute e rimedi naturali Rss feed

Combatti l'Iperlipodemia e il Colesterolo con l'Integratore a base di Caigua

La caigua (Cyclantera pedata) è una pianta che viene coltivata in climi subtropicali e il cui frutto è composto soprattutto da acqua e da alcuni steroidi, importanti metaboliti secondari. In Perù e Bolivia sono da sempre conosciuti i benefici di questo principio attivo: ristabilisce i normali valori ematici di trigliceridi e colesterolo, favorendone il metabolismo.

Il frutto fresco viene quindi essiccato per ricavarne delle compresse, facilmente usate come integratori. Si tratta di un rimedio naturale, che ora può essere sfruttato al meglio e con praticità, in quanto è sempre più disponibile sul mercato. 

Un alleato naturale.

Il più grande aiuto che la caigua può offrire è quello di ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e di diabete, che possono essere particolarmente dannose. Questo principio attivo permette di correggere il profilo lipidico, combattendo l'iperlipodemia e il colesterolo.
caigua-dimagrante-naturale-acquista-online
Una dieta sana ed equilibrata infatti può essere efficace, ma non del tutto: il loro utilizzo combinato può favorire il metabolismo dei grassi. E' preferibile allora farsi consigliare da un nutrizionista quali cibi assumere e in quali quantità, per ottenere un'efficacia ancora maggiore e per vivere nel benessere più totale, sotto ogni punto di vista. Si sa infatti che il cibo che assumiamo è un'importante punto di partenza, un primo trattamento che fornisce una solida base a sostegno di tutte le terapie.


Ovviamente non si tratta di una cura per una malattia, ma si ottengono  risultati notevolmente positivi, che non vanno ignorati, in quanto possono essere nostri alleati.
Chi soffre di trigliceridi alti e di colesterolo alto sarà sicuramente interessato agli esiti cui importanti ricerche sono giunte. 

I risultati di ricerca. 

Le ricerche confermano i vantaggi della caigua.
Il campione dello studio ha assunto giornalmente una dose di caigua pari a quella di una pastiglia, fino ad arrivare a un massimo di 600mg. Dopo tre mesi di trattamento, insieme a una corretta alimentazione, si è arrivati a risultati sorprendenti: il colesterolo-LDL, dannoso, era diminuito di circa il 33%, così come anche i triglicerididiminuiti del 33%. Allo stesso tempo però si aveva anche un aumento del colesterolo-HDL, il cosiddetto "colesterolo buono".

abbassare-colesterolo-cattivo

Non si può fare a meno di notare che il profilo lipidico viene quindi significativamente ristabilito, limitando così i fattori di rischio per malattie cardiache e vascolari. Questo studio può essere considerato rilevante anche per le donne in menopausa, che molto spesso sono in uno stato di maggiore vulnerabilità a patologie coronarie, a causa di una diminuzione significativa della produzione di estrogeni che porta a uno squilibrio dei valori lipidici. Questo momento della vita, molto delicato per la donna, sarebbe affrontato molto più serenamente con un simile accorgimento, dando una mano alla natura stessa, che invece può mettere in difficoltà.

dimagrire-con-la-caigua 

Un rimedio senza effetti collaterali.

Da non trascurare, e molto rassicurante, è il fatto che finora non sono stati riscontati effetti negativi nè a breve nè a lungo termine, per l'assunzione di caigua nelle dosi consigliate. Insomma, un rimedio tutto al naturale, usato da sempre e che sicuramente vale la pena provare. Oggi è possibile trovare un valido alleato nell'Integratore di Caigua in 60 capsule vegetali da 400 mg Rubigen di Naturfarma, da usare come aiuto per combattere il colesterolo e ristabilire il metabolismo.
Risultati ancora migliori si ottengono accostando alla caigua le vitamine del gruppo B.
caigua-integratore-diabete-dimagrire
Non si tratta di un medicinale, ma di un principio attivo vegetale, il cui uso è volto a promuovere salute e benessere. Si parla dunque di prevenzione e, laddove ce ne fosse bisogno, anche di un supporto a terapie in corso, in quanto può certamente migliorare la qualità della vita e stimolare l'assunzione di uno stile più sano.

Condividi questo articolo