×
Info legali

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di 'cookie'. Queste informazioni, che potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il tuo dispositivo internet (computer, tablet o dispositivo mobile), sono principalmente utilizzate per far funzionare il sito come ti aspetti. Puoi trovare ulteriori informazioni su come utilizziamo i cookie su questo sito e impedire l'impostazione di cookie non essenziali, facendo clic sulle varie categorie di seguito. Tuttavia, se lo fai, potrebbe influire sulla tua esperienza del sito e sui servizi che siamo in grado di offrire.

I più venduti

 Diventa fan

Diventa fan della nostra pagina Facebook e approfitta 3,00 € di uno Sconto!

 Diventa fan

Se non sei collegato a Facebook, fai il login e poi aggiornare la pagina Prima di fare clic sul pulsante vicino come. In caso contrario, non sarà possibile ottenere il voucher.

Unghie e capelli fragili? Remineralizzali con i Rimedi Naturali

Pubblicato: 03/09/2017 10:43:47
Author : dott.ssa Francesca Marcolongo
Categorie: Cosmesi Naturale Rss feed , Salute e rimedi naturali Rss feed

Unghie e capelli fragili? Remineralizzali con i Rimedi Naturali

Le unghie e i capelli sono lo specchio del nostro benessere interiore. La loro fragilità ci rivela la necessità di una maggiore cura nei confronti di noi stessi. Basta variare l'alimentazione, togliere qualche piccola cattiva abitudine e assumere un integratore opportunamente formulato per ritrovare, in breve tempo, unghie e capelli forti e sani!

Le cause delle unghie fragili

Le mani gesticolano, amano, accarezzano, sono il primo biglietto da visita e il ricordo indelebile di una persona. Una pelle morbida e unghie sane e curate sono un desiderio comune. Nove donne su dieci lamentano problemi di eccessiva fragilitàsfaldamento o rottura. Le cause delle unghie fragili sono molte. A volte è una carenza alimentare, soprattutto di vitamina A e ferro, altre ancora è il nostro organismo che non produce abbastanza cheratina, una proteina indispensabile per la crescita. Cambiare troppo spesso smalto e utilizzare solventi aggressivi è un'altra causa diffusa così come la carenza di calcio che, oltre a indebolire l'unghia, le regala delle sottili striature bianche. In alcuni casi, sulla superficie ungueale compaiono dei piccoli solchi orizzontali, le linee di Beau, spie di un organismo particolarmente stressato e indebolito.

Come rinforzare le unghie

rimedi per rinforzare le unghie

Per rinforzare le unghie in modo naturale dobbiamo prestare molta attenzione alla nostra alimentazione. Per stimolare la crescita è necessario mangiare quei cibi che offrono al nostro organismo un'importante quantità di cheratina e vitamina H. Via libera quindi a pesce, formaggio, legumi, tuorlo d'uovo e germe di grano. La fragilità può dipendere anche da importanti carenze vitaminiche che possiamo colmare con le verdure a foglia verde, la frutta secca e il consumo di semi di girasole, chia e mandorle, ricche di selenio e biotina. Dedichiamoci al massaggio delle unghie con olio di cocco o olio di ricino, necessari per stimolare la crescita e proteggere le nostre mani. Infine cerchiamo di abbandonare la cattiva abitudine di mangiare le unghie. A furia di rosicchiare non solo ne indeboliamo la superficie, ma apriamo il varco a possibili infezioni.

Le cause dei capelli fragili

I capelli sono la croce e la delizia di uomini e donne. Considerati una potente arma seduttiva, rappresentano uno dei problemi principali quando ci mettiamo davanti allo specchio. Le cause dei capelli fragili sono varie: i trattamenti chimici aggressivi, il calore del phon e delle piastre, shampoo con troppi tensioattivi e la temperatura elevata dell'acqua. A questo si aggiunge un'alimentazione scorretta, i periodi di stress, le intolleranze alimentari e l'abuso di alcuni farmaci. A volte si assiste al peggioramento delle condizioni di salute dei nostri capelli in periodi particolari come la gravidanza o durante i cambi di stagione.

I rimedi per contrastare la fragilità dei capelli

Per curare i capelli dobbiamo rivolgerci alla prima "medicina" che abbiamo a disposizione: il cibo. Regaliamo alla nostra chioma un maggiore apporto proteico aumentando il numero di pasti a base di carne magra, pesce, uova e formaggi poco grassi. Tra i rimedi per i capelli fragili ricordiamo il miglio, per l'alto contenuto di magnesio, amminoacidi solforati e silicio. Abbandoniamo i detergenti troppo aggressivi a base di parabeni siliconi a favore di shampoo bio, formulati con sostanze naturali. Evitiamo dannose decolorazioni e limitiamo l'uso di piastre e ferri arricciacapelli. Laviamoli con cura, evitando sfregamenti troppo decisi con l'asciugamano.

Come remineralizzare unghie e capelli

come rinforzare capelli fragili

Per contribuire al benessere di capelli e unghie possiamo assumere l'Integratore Operkrin di Rubigen. Fornisce un adeguato supporto nutrizionale capace di aiutare le unghie e i capelli fragili dall'interno.

L'Equiseto, grazie all'alto contenuto di silice e minerali quali calcio e potassio, favorisce la remineralizzazione di unghie e capelli.

L'alfa alfa, o erba medica, è un importante ricostituente proteico e una fonte di aminoacidi e vitamine.

Il Germe di Grano, potente antiossidante, è ricco di acidi grassi tra cui l'acido linoleico, alpha-linolenico (omega 6), palmitoleico e acido erucico, utili per migliorare le funzioni cellulari. È un'ottima fonte di tocoferolo(vitamina E) e vitamine del gruppo B che combattono l'invecchiamento della pelle e proteggono unghie e capelli.

La carota è utilizzata per l'alto contenuto in betacarotene, precursore della vitamina A, che promuove la crescita dei capelli per le sue proprietà antiossidanti. Completano il quadro ingredienti fondamentali come il miglio e un mix multivitaminico opportunamente formulato.

Condividi questo articolo